Trattamento antimuffa fai-da-te? No assistenza? Ahi ahi ahi ahi !!!

Ti è mai capitato di rimanere vittima dell’acquisto di un trattamento fai-da-te ?
Scopri com’è possibile fare centro al primo tentativo quando devi risolvere il tuo problema di muffa

ahiahiahi

 

Tra le tante mail che ricevo ogni giorno tramite questo blog, ne ho selezionata una che mi ha particolarmente colpito.
Non sono sempre complimenti !

mail

Maria è una cliente che ha acquistato 2 anni fa Muffa Ko da noi e l’ha applicato per risolvere il suo problema di muffa.

Ma qualcosa non ha funzionato……

Le ho chiesto ulteriori dettagli sul problema per capirne le cause e questa è stata la sua risposta :

Acquisizione regione 3
Alla mia richiesta, come di consueto, di visionare delle immagini dell’attuale situazione ho ricevuto queste immagini :

Trattamento Antimuffa Fai-da-te

A questo punto ho preso il telefono e chiamato Maria per farle qualche domanda e finalmente ho capito il suo problema..
.

Nel 2013 Maria ha acquistato MUFFA KO per trattare tutti gli angoli delle pareti esterne di casa sua, colpite da muffa.
Il sito www.bastamuffa.com permetteva l’acquisto in totale autonomia (oggi non è più possibile) e tutte le schede tecniche dei prodotti danno sufficienti informazioni per poter fare un buon lavoro.

Insomma potresti anche non aver bisogno di me per risolvere il tuo problema di muffa.

Con i migliori prodotti termoisolanti sul mercato e le istruzioni di base riportate dietro il barattolo, chiunque può risolvere un problema di muffa.

Anche senza leggere questo blog e senza documentarsi in maniera approfondita prima dell’acquisto.

Nel 80% dei casi vale il motto “comunque vada sarà un successo”……

360F3D36B2E345C5AAB4F78D213126F7

E nel restante 20% di casi ?

Purtroppo le cause della muffa sono davvero molteplici e magari non sempre basta un solo prodotto (per mia esperienza direi quasi mai!)

Tornando alla storia di Maria, questa è la sua storia del trattamento antimuffa fai-da-te :

  • ha trattato nell’estate del 2013 tutti gli angoli con muffa con il disinfettante MUFFA KO, senza dubbio il miglior prodotto del suo genere
  • il primo inverno è andato tutto bene
  • ha cambiato i serramenti vecchi con nuovi in alluminio a doppio vetro
  • l’inverno 2014 il trattamento non ha retto e si è formata nuovamente la muffa, nonostante abbia sempre arieggiato la stanza e “pulito” la muffa
  • attualmente la muffa si sta espandendo su soffitti e pareti circostanti ed è più forte di prima

8E28A4E9F6EB4F608BD5BD548273573A

Ero davvero dispiaciuto per quanto accaduto.
Ho spiegato a Maria che se solo mi avesse contattato all’epoca per un consiglio, le avrei spiegato per filo e per segno come risolvere il suo problema.

La sua scelta di usare Muffa Ko era giusta, ma senza un’adeguata finitura con prodotti termoisolanti, il risultato non poteva essere definitivo.
Come saprai, Muffa Ko è il fondo ideale per un trattamento antimuffa, ma senza una protezione termica il muro freddo, presto o tardi, sarà di nuovo colpito da condensa e muffa.

A peggiorare il quadro, l’installazione di nuovi serramenti d’alluminio a doppio vetro che hanno accentuato il ponte termico intorno alle finestre.
In pratica, se prima passava un filo d’aria dai vecchi serramenti, adesso era tutto perfettamente sigillato, favorendo la formazione di muffa negli angoli più freddi.

Ho spiegato quindi a Maria quello che avrebbe dovuto fare e sono sicuro che anche lei ha capito qual è ora la strada da percorrere.

Quando l’ho chiamata ero un po’ preoccupato per la sua reazione.
Poteva essere delusa, arrabbiata, sfiduciata….invece è stata ad ascoltarmi più di mezz’ora, con una bimba piccola in braccio e ha preso nota dei miei consigli.
Solo dopo aver ascoltato la sua storia e visionato le sue foto, ho potuto consigliarle il trattamento antimuffa adeguato!

Ora sappiamo che per risolvere il suo problema basterà disinfettare nuovamente (purtroppo) le zone colpite da muffa con MUFFA KO e successivamente applicare la pittura termoisolante tra le due scelte che le ho proposto.

Il fatto che ha una bimba piccola a casa mi ha obbligato a proporle delle soluzioni REALMENTE ecologiche e sicure per la salute di grandi e piccini.
(hai letto l’ultimo articolo dove ho raccontato la storia della piccola Alice di 9 anni, affetta da allergia da Muffa ? la trovi qui ==> Scopri come ridurre del 97% il rischio di allergia da muffa nella camera del tuo bambino con un trattamento sicuro ed ecologico )

Sono dettagli marginali per qualcuno, ma poter offrire solo prodotti a VOC bassissimo (cioè con quasi zero sostanze nocive rilasciate nell’aria dopo l’applicazione) e con certificazione A+ e sopratutto, PRIVI DI FORMALDEIDE, mi rende più tranquillo sul risulto ma sopratutto sulla salute di chi abita nella casa.

Non smetterò mai di ripeterlo.
Se hai letto qualche articolo di questo blog o ti sei incuriosito su un prodotto leggendo la scheda tecnica, chiamami sempre prima dell’acquisto per una valutazione della tua muffa, attento a mettere in pratica trattamenti antimuffa fai-da-te!

La mia priorità è fornirti tutte le conoscenze e i materiali necessari per risolvere il tuo problema al primo (e ultimo) tentativo.

E non si tratta di un metterci una pezza per un paio di anni.

Tante volte il mio interlocutore rimane un po’ stupito quando ribadisco che questi trattamenti non hanno scadenza e sopratutto sono GARANTITI 3 ANNI

garanzia-3-anni

Puoi stare tranquillo che chi ha provato questi prodotti prima di te, dal 2010 a oggi, ha sempre risolto il suo problema.
Tutto questo è possibile solo grazie alla valutazione che faccio insieme al cliente, ascoltando la sua storia e analizzando le sue immagini.

Non posso giudicare il tuo problema senza sapere tutto su casa tua e senza le foto della tua muffa.

Ti hanno mai chiesto informazioni sul tuo problema o immagini, quando hai acquistato prodotti antimuffa in passato ?

Trattamenti antimuffa fai-da-te sbagliati

Ancora una volta ribadisco che la muffa non è un problema da prendere alla leggera e non puoi permetterti di convivere con un focolaio di malattie ed allergie.

E anche se acquisti da solo il miglior prodotto ma non sai con quale nemico ti stai confrontando, potresti non risolvere del tutto, come è successo con Maria.
Fortunatamente ha letto questo blog e mi ha ricontattato per un consiglio.

Ora lei sa come risolvere il suo problema e ha ricevuto tutte le rassicurazioni e garanzie di successo dal sottoscritto, una volta che abbiamo esaminato la sua stanza.

Dopo aver salutato Maria, mi è tornata in mente un’immagine della mia infanzia (di ragazzo cresciuto negli anni 80), ovvero la mitica pubblicità dell’Alpitour che sicuramente conoscerai.

Sono andato immediatamente su Youtube per cercare questo video che mi ha regalato un sorriso, ripensando ai poveri turisti fai-da-te vittime di una vacanza male organizzata.

Ti consiglio comunque di leggere gli articoli di questo blog per farti una “cultura in materia” prima di valutare qualsiasi intervento.

Solo così potrai avere tutte le informazioni necessarie per fare l’acquisto perfetto, che applicherai tu senza bisogno di pagare costosi artigiani (che comunque ne sapranno meno di te in materia), con un pizzico del mio aiuto sulla scelta dei materiali realmente necessari.

Se per te, come per me, il fai-da-te è quasi uno stile di vita ma ti piace anche vincere facile, affidati ad un esperto che mangia pane e muffa tutti i giorni dal 2010! 😉

Cosa posso fare per te a questo punto?

Se sei arrivato fin qui devo farti innanzitutto i miei complimenti perché significa che non sei solo curioso ma ci tieni ad informarti sul problema muffa in casa tua.

Come ti dicevo hai solo un’opzione per collaborare con me e lo staff tecnico di Bastamuffa e ottenere GRATUITAMENTE e SENZA IMPEGNO un’analisi del tuo problema di muffa.

Clicca sul pulsante verde qui in basso e richiedi la valutazione gratuita della muffa:

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *