Scopri perchè un trattamento antimuffa sbagliato potrebbe costarti caro!

Trattamento antimuffa sbagliatoNel corso della mia giornata lavorativa, mi capita di rispondere a tanti clienti che mi raccontano della “loro” muffa, via mail ma soprattutto al telefono.

Dalle loro parole percepisco che, a volte, si aspettano da me un vero e proprio miracolo.

Peccato che, prima di aver parlato con me, il sig.Giulio di Roma si sia consultato nell’ordine con :

  • il muratore di fiducia
  • suo cugino che se ne intende
  • parenti, amici e chi più ne ha più ne metta.

Senza nulla togliere alle competenze di queste persone (che non conosco), io ascolto sempre con attenzione le storie di tutti e spesso ne ho tratto utili spunti per aiutare i miei clienti.

Però quando Giulio mi espone il suo problema e i rimedi da lui adottati per togliere la muffa dai muri, su consiglio dei suoi “consulenti” mi sono messo le mani nei capelli (per fortuna non mi ha visto!).

trattamento antimuffa sbagliato

Il povero Giulio nell’ordine ha fatto :

  • Spolverato la muffa con pennello per asportare la parte polverosa tipo forfora
  • Spruzzato candeggina per rimuovere la macchia nera
  • Imbiancato con antimuffa quella buona di marca (su consiglio di suo cuggino che l’anno scorso l’ha usata e ancora adesso non ha la muffa in casa)

spray

Quello che Giulio non sa è che, così facendo, non solo non ha risolto il problema ma ha addirittura peggiorato il quadro iniziale.

Infatti, a distanza di poche settimane, al primo freddo, il problema si è ripresentato.

Se anche tu non vuoi fare un trattamento antimuffa sbagliato, sappi che  :

  1. la candeggina non è un disinfettante e usandola hai solo fatto la doccia alla muffa (che forse ringrazia!)
  2. spolverare la muffa con un pennello significa diffondere le spore nell’aria e, dulcis in fundo, te le respiri con quello che ne consegue
  3. una normale pittura antimuffa maschera il tuo problema ma non lo risolve, perchè sicuramente hai un problema di muri freddi che creano condensa

Dal 2010 mi occupo esclusivamente di questo specifico problema e con l’esperienza maturata sul campo e dopo tanti ma tanti prodotti testati, ho sviluppato il trattamento antimuffa definitivo con il Ciclo Termico BASTAMUFFA.

Mi piace considerarlo come un vestito cucito su misura per il problema del cliente.

Solo con “ingredienti” e “ricetta” giusta potrai ottenere un risultato.

Ed è per questo che quando consiglio il trattamento non mi limito ad un elenco della spesa, ma voglio fornire a tutti gli strumenti necessari per vincere.

Solo dopo esserci confrontati sull’entità del problema e tante belle immagini ammuffite da commentare, possiamo stabilire di che potenza di fuoco abbiamo bisogno.

Ho scelto di occuparmi esclusivamente del problema muffa (piuttosto che fare il tuttologo di pitture) perchè io non comprerei mai la bistecca in un panificio e mi aspetto che anche tu non lo faccia.

PS. sai che sui trattamenti Bastamuffa elaborati dopo la nostra valutazione gratuita c’è sempre una Garanzia di 3 anni ? Ti suggerisco di cliccare sull’immagine qui in basso e leggere con molta attenzione come funziona la nostra garanzia.

Magari anche il colorificio sotto casa ti avrà “assicurato” che le loro pitture sono buone e loro si sono trovati bene. Ma conosci qualcuno che garantisce per un lavoro effettuato da altri? (a parte noi 😉 ).

 

Cosa posso fare per te a questo punto?

Se sei arrivato fin qui devo farti innanzitutto i miei complimenti perché significa che non sei solo curioso ma ci tieni ad informarti sul problema muffa in casa tua.

Hai solo un’opzione per collaborare con me e lo staff tecnico di Bastamuffa e ottenere GRATUITAMENTE e SENZA IMPEGNO un’analisi del tuo problema di muffa.

Clicca sul pulsante verde qui in basso e richiedi la valutazione gratuita della muffa:

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *