I rimedi che non funzionano contro la muffa da condensa, anche se tuo cugino ti ha detto che sono miracolosi!

Se hai ancora muffa in casa, sicuramente hai provato uno di questi rimedi consigliati da cugini o qualche "professionista" del settore....

Attenzione : quelli che stai per leggere sono i rimedi più INEFFICACI, utilizzati dai nostri clienti su consiglio di amici, parenti, siti web e applicatori di "fiducia" per problemi di muffa per CONDENSA.

Non si tratta di muffa per umidità di risalita o infiltrazione, visto che le soluzioni sono diverse.

Quindi prima di commentare "io ho risolto con la candeggina" e gridare al complotto, ricordo che stiamo parlando di MUFFA per CONDENSA dovuta ad eccesso di umidità, scarso isolamento e ponti termici.

Giuseppe Tringali - Fondatore di Bastamuffa.com

Fatta la doverosa premessa, in modo che nessuno si “offenda” (sì, è già à capitato in altri articoli), vorrei introdurti l’argomento con un velocissimo video così poi parliamo sul serio delle cose da NON fare quando hai muffa causata da condensa e ponti termici.

Oggi parliamo dei 3+1 rimedi più inefficaci segnalati dai nostri clienti!

PROBLEMA : quello che funziona a te non è detto che funzioni per gli altri.

Ogni caso di muffa ha una storia diversa dall’altra!

Ti ho raccontato di almeno TRE cause scatenanti del problema e quindi non esiste una soluzione universale per tutti.

TOP 3 dei rimedi più inefficaci dei clienti Bastamuffa

RIMEDIO FLOP n.1 – CANDEGGINA

Chi soffre di problemi di umidità, condensa e muri freddi ha il 99,99% di probabilità di NON risolvere pulendo ogni settimana con candeggina.

Togli la macchia ma non togli la muffa, che con un po’ di freddo e umido si riforma. Fine della discussione (che ci piaccia o no).

La candeggina è ancora più tossica che inalare la muffa ma molte persone la credono come unica speranza per risolvere!

RIMEDIO FLOP n.2 –  La pittura antimuffa usata su muri freddi

Altro mito da sfatare!

La pittura antimuffa è un ottimo rimedio se hai dei muri sani e puliti e vuoi proteggerli da qualsiasi sorpresa.

La situazione cambia drasticamente se hai problemi di isolamento termico, condensa e umidità.

In quel caso stai buttando via i tuoi soldi perchè dopo che tutto tornerà bianco, avrai qualche mese (o poco più) di tranquillità perchè la muffa ritorna sempre nei punti più freddi.

Non lo dico io ma chi ci contatta tutti i giorni, stufo di spendere soldi a fondo perduto testando ogni anno una nuova marca di pittura antimuffa.
Occhio quindi 😉

RIMEDIO FLOP n.3 – RIMEDI NATURALI

Qui c’è poco da aggiungere.

La muffa è un organismo vivente e con tutto l’affetto che ho per chi ci tiene al pianeta e usa solo rimedi “naturali”, mi tocca deludervi.

NO, l’aceto, il bicarbonato, l’acqua ossigenata, i semi di pompelmo, il tea tree oil, l’alcool, l’ammoniaca, l’olio di ricino ecc ecc non possono “uccidere” le spore della muffa e non risolvono il problema di condensa e isolamento termico dei vostri muri.

Nessun pericolo per la salute, spesa molto bassa ma efficacia ZERO.

Hai mai fatto un test con un tampone per vedere se si forma muffa dopo aver trattato con aceto? PROVA e poi mi dici 😉

Può bastare?

No, perchè ho un bonus per te!

Il rimedio più PERICOLOSO ed INGANNEVOLE è ricoprire le pareti fredde colpite da condensa e muffa….con POLISTIROLO e pannelli che bloccano la traspirazione.

So di scatenarmi l’indignazione di mezza Internet ma vi racconto soltanto i tentativi fatti dai miei clienti in quasi 10 anni di lavoro gomito a gomito contro la muffa!

Ti consiglio di fare SEMPRE un’analisi prima di acquistare prodotti su consiglio di commessi, cugini, amici, imbianchini interessati solo a portarsi a casa il lavoro al prezzo più basso e recensioni positive di prodotti antimuffa che magari a te non servono!

Te lo dico perchè negli anni le abbiamo provate tutte anche noi prima di elaborare un metodo specifico contro la muffa da condensa! 🙂

Ora non significa che è tutto inefficace, ma se vuoi farti un weekend in più con la tua famiglia o una cena al ristorante più spesso, non affidarti alla sorte quando scegli un trattamento antimuffa.

Proprio perchè sono cosciente che c’è una grandissima confusione sul mercato (e tanta diffidenza), ho scelto di non vendere i nostri prodotti online a chiunque e REGALARE una consulenza gratuita telefonica prima di parlare di soldi.

E se il problema non è chiaro da due foto e un questionario compilato, consiglio sempre di fare un test della muffa con il nostro Kit di Analisi perchè non voglio prendere in giro nessuno.

Siamo tutti dei San Tommaso ed è giusto che si possa provare una soluzione prima di acquistarla!

A presto con il prossimo articolo di Bastamuffa in Pillole e se non hai ancora risolto il tuo problema di muffa,  scopri il nostro METODO contro la muffa per condensa.

Visita www.metodobastamuffa.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *