Rimedi Antimuffa Fai-da-te con prodotti naturali: come NON eliminare le macchie di muffa dalle pareti

Ultimamente ricevo tramite il mio questionario delle confessioni scottanti su come i miei clienti “maneggiano” la muffa. Dalle loro risposte ho scoperto che tanti si affidano ai rimedi antimuffa fai-da-te, combinazioni di prodotti naturali che dovrebbero risolvere definitivamente il problema della muffa.

Ma ci sono reali risultati?

Ti mostro giusto qualcuna delle loro risposte alla domanda 3 del mio questionario così andiamo subito dritti al punto.

 

Rimedi antimuffa fai-da-te

 

La domanda 3 è quella che mi fa capire di più cosa è successo a casa tua prima di conoscerci.
Se dovessi archiviare tutte le pratiche utilizzate per trattare la muffa, non mi basterebbe un’enciclopedia, ma non è mia intenzione condannare qualcuno per avere messo in pratica rimedi antimuffa trovati sul web.

 

Rimedi antimuffa naturali

 

Il problema è quando mi capita di parlare con qualcuno che difende questi metodi come l’unica soluzione possibile, salvo poi trovarsi nuovamente con lo stesso problema.

Molti mi scrivono per chiedermi opinioni su rimedi sempre nuovi e su articoli che raccontano di risultati garantiti.

Io, che sono una persona aperta a tutte le possibilità e non giudica senza aver provato, cerco sempre di rispondere a tutte le domande con un po’ di buon senso e con la mia esperienza sul campo.

Acquisizione regione 8

Di sicuro non ce l’ho con chi applica sulla muffa aceto, olio di ricino, ammoniaca, candeggina, acqua ossigenata, sali di boro, semi di pompelmo ecc ecc perchè sicuramente ci devono essere delle valide motivazioni per utilizzarli (che a me sfuggono onestamente!)

Il problema è quando mi si chiede se questi rimedi antimuffa fai-da-te risolveranno definitivamente il problema.

Dopo aver chiesto a CENTINAIA di persone  “Che tipi di trattamento hai fatto in passato e con che risultati” il 95% mi risponde così e poi diventa un mio fedelissimo cliente.

2016-02-20 20.15.33

Capisci che è mio diritto, e dovere, spendere qualche parola su questi cosiddetti rimedi naturali.

Premetto che non sono uno scienziato e quindi non entro nella questione “tecnica” di come dovrebbero funzionare questi rimedi; non accetto quindi commenti da chi è “esperto” e mi vuole spiegare come agisce l’estratto di buccia di arancia o i semi di pompelmo contro la muffa.

Rimedi Antimuffa Fai-da-te: ecco l’analisi dei fatti

Da almeno 5 anni i miei clienti mi raccontano tutti i giorni che hanno spruzzato
qualsiasi cosa sulla muffa, dalla più innocua alla più tossica.

SENZA MAI RISOLVERE

Poi ci sono i fanatici del “pentolone della pozione magica”.

Mi aiuto con un filmato per spiegarmi meglio 🙂

Qualche giorno fa mi è venuto in mente questa scena di Biancaneve e i sette nani mentre parlavo con un cliente che mi raccontava le sue disavventure.

Mi fa sorridere quando leggo nei questionari l’elenco dei prodotti naturali usati, sia da soli che in accoppiata tipo :

  • acqua ossigenata
  • bicarbonato
  • acqua ossigenata CON bicarbonato

Ripeto ancora una volta, nessuno si offenda.

Se avete risolto il vostro problema con questi rimedi, continuate a raccontarlo al mondo e consigliatelo ai vostri amici.
Questo articolo non è scritto per voi ma per il restante 98% che ci ha provato e non ha ancora risolto.

Ho deciso di scriverlo anche per raccontare il mio disagio di dover ogni giorno spiegare ai miei clienti perché questi “rimedi antimuffa” non hanno risolto il loro problema.

Per me non è un problema farlo, visto che ho una soluzione funzionante e altrettanto sicura per la salute degli abitanti della casa.

Non voglio fare nemmeno il guastafeste e dirti che questi rimedi naturali NON FUNZIONANO, perché sono sicuro che in mille correrebbero a testimoniare che la soluzione acqua ossigenata e bicarbonato ha risolto il loro problema.

La realtà dei fatti, innegabile, è che questi rimedi NON FUNZIONANO quando il tuo problema di muffa è causato da condensa, umidità e ponti termici (cioè nel 98% dei casi…e mi tengo stretto).

Le cause che portano alla formazione della muffa sono tantissime.
A volte può capitare che si sviluppi un puntino di muffa per colpa di una spora che si attacca sul nostro muro del bagno dopo aver fatto la doccia.

Ovviamente se non ci sono problemi strutturali nell’abitazione e i muri non sono impregnati di condensa è probabile che un qualsiasi detergente (forse anche l’acqua fresca) possa rimuovere la macchietta di muffa per sempre.

Ma questo non basta per trasformare un detergente o un estratto naturale nel rimedio UNIVERSALE per sterilizzare la muffa.

Purtroppo c’è molta disinformazione su internet.

Gira un articolo dove vengono citate le famose 7 ricette per creare detergenti antimuffa fai-da-te, usando esclusivamente prodotti naturali.

Cosa strana, le stesse ricette vengono poi nominate in decine di altri post diversi con qualche parola cambiata.

Quindi si fa prima a fare un bel copia e incolla piuttosto che spiegare che quelle soluzioni non sono in realtà TRATTAMENTI ANTIMUFFA EFFICACI.

Purtroppo un concetto sbagliato ripetuto da più fonti, spesso viene poi percepito come la verità assoluta dal lettore.
E’ una cosa che succede spesso su Internet, soprattutto su notizie condivise sui social network che sono palesemente delle bufale.

La pozione dei detergenti antimuffa fai-da-te

Ma torniamo alla nostra pozione magica contro la muffa.

Forse i miei lettori sono tutti sfortunati ma io non ho ancora trovato qualcuno che mi dicesse che, grazie a qualche pozione magica, ha risolto il suo problema di muffa.

Anzi, quasi tutti mi raccontano che il loro problema si riforma anche più tenace di prima.

Se non vuoi trasformare la tua casa in un luogo inabitabile, non fare come la malvagia Grimilde che per deturpare il suo aspetto si è fatta una bella pozione magica.

Affrontare la muffa è una cosa seria e richiede conoscenza ed esperienza.

Il giorno che un seme di pompelmo ucciderà tutte le spore della muffa risolvendo i problemi dei miei clienti, sarò felice di cambiare lavoro e dedicarmi ad altro 🙂

Fino ad allora, sarò in prima linea con il mio staff per trovare sempre una soluzione su misura per il tuo problema.

Con prodotti non tossici e sicuri per la tua salute. Con prodotti che ti risolvano davvero il problema!

Se anche tu sei stanco di pulire con candeggina e soci, e sei stanco di testare tutti i rimedi antimuffa naturali che trovi online, chiedi un consiglio ai nostri tecnici!

Compila SUBITO il “famigerato” questionario e non aver paura di confessare di aver usato bicarbonato e acqua ossigenata senza aver risolto il tuo problema! 😉

Ricorda anche di inviarci delle foto dei muri colpiti da muffa via mail a foto@bastamuffa.com o tramite whatsapp al 340-7792870.

Non mollare mai contro la muffa! 😉

 

Cosa posso fare per te a questo punto?

Se sei arrivato fin qui devo farti innanzitutto i miei complimenti perché significa che non sei solo curioso ma ci tieni ad informarti sul problema muffa in casa tua.

Come ti dicevo hai solo un’opzione per collaborare con me e lo staff tecnico di Bastamuffa e ottenere GRATUITAMENTE e SENZA IMPEGNO un’analisi del tuo problema di muffa.

Clicca sul pulsante verde qui in basso e richiedi la valutazione gratuita della muffa:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *