Muffe da Incubo 3 – Scopri il complotto della muffa per rovinarmi le vacanze e di come io ho rovinato i suoi perfidi piani

Non perderti le precedenti puntate di MUFFE da INCUBO

Scopri come ho sconfitto le peggiori muffe con il nostro trattamento

Clicca qui

Image-1

Seguendo questo blog, conosci il mio personalissimo modo nel raccontare le mie quotidiane lotte contro la muffa.

Solo che l’altro giorno è accaduto l’inimmaginabile.

Dopo tanti successi su campo, non avrei mai immaginato di trovarmi per una volta dall’altra parte della barricata e trasformarmi in vittima della muffa! (è di certo un complotto per vendicarsi! 😀 )

La foto che vedi in alto l’ho scattata questa estate nel bagno di un ostello (che non nominerò per non mandarli in rovina) di Dublino dove ho alloggiato per una settimana.

Sotto quel muro pieno di bollicine e muffa si trova la doccia.

Nel bagno non ci sono finestre, solo questa inutilissima ventola bloccata e piena di polvere.

Image

Sono così preciso perché il dettaglio è necessario per rendere bene l’idea.

Ci troviamo, in questo caso, di fronte ad un bagno cieco, in un appartamento con 4 posti letto solitamente abitato da studenti.

Non essendoci un balcone, il bagno è stato utilizzato anche come stendibiancheria.

Il resto te lo lascio immaginare.

Anche solo dopo aver letto un paio dei miei articoli, vedi benissimo che le premesse per un’invasione di muffa ci sono tutte.

Di fronte ad una “minaccia” del genere e non essendo casa mia, non ho potuto far altro che chiedere di essere spostato in un altro appartamento e visionare prima il bagno!

Bene, per questa volta, vacanza salvata e pericolo per la salute scongiurato.

Image-2

Forse una parte di te ha pensato:

Ma sono solo due puntini di muffa!
Potevi comprarti un po’ di candeggina e pulire!”

Ma allora non li leggi i miei articoli! 😉

Come ho già scritto in decine di altri post, la muffa non è un qualcosa che sporca i muri e si “pulisce” con un tocco di spugna.

Dai una occhiata a questi articoli e scopri quali sono le conseguenze della muffa sulla salute dell’uomo e degli animali domestici:

e

Nel mio caso il problema si è “facilmente” risolto cambiando appartamento.

Nel Tuo caso purtroppo non puoi farlo.

A questo punto ti si presenta un bivio :

  1. convivere con la muffa come hai sempre fatto, pulendola periodicamente con la candeggina e pitturando ogni primavera
  2. capire le cause del tuo problema e risolverlo con un adeguato trattamento su misura

Image-4

Ti prego: escludi a priori la prima possibilità.

Come non accetteresti di soggiornare in un ostello con la muffa, sono sicuro che non vivresti mai in una casa con un soffitto del genere, sapendo i rischi di salute che corre chi respira le spore che si trovano nell’aria.

Andiamo direttamente alla possibilità numero 2:

capiamo le cause del problema e risolviamolo con un adeguato trattamento su misura.

Se hai un problema di muffa, sai che la cosa migliore da fare è parlarne con me.

Puoi venire a visitarmi in negozio o inviarmi una foto della zona infestata.

Ti farò alcune domande e così potremo capire quali sono le cause del problema e vedere come combatterlo.

Dopo aver capito contro quale nemico combattiamo, andremo a riflettere sul trattamento.

Devo sapere che i di trattamenti che ti propongo non sono sponsorizzati da nessuna marca che mi spinge a vendere il loro prodotto.

Semplicemente scelgo i migliori prodotti sul mercato che mi garantiscono il miglior risultato.

Lascia stare i rimedi della vicina e quelli della nonna: il tuo problema di muffa, tuttora irrisolto, può essere affrontato solo dopo averne analizzato le cause, visionato le immagini della tua stanza (proprio come quelle che ho pubblicato sopra) e studiando la storia del tuo appartamento.

Questo non lo farà l’impiegato del Brico o il ferramenta sotto casa, questo posso farlo solo io.

A te resta soltanto la parte “operativa” ovvero applicare i prodotti seguendo un facile manuale di istruzioni, che illustra passo passo le fasi del trattamento e ti spiega come usare ogni prodotto.

Non farti intimorire dalla possibilità di fare tu il lavoro,

innanzitutto, perché è solo una possibilità; puoi rivolgerti a chi vuoi per ritinteggiare.

In secondo luogo, se lo farai tu, ritinteggiare sarà facilissimo.

Conosco i possibili dubbi che possono venire a chi si confronta con questa cosa che non fa proprio tutti i giorni…

In genere chi deve passare l’antimuffa ha sempre mille dubbi:

  • quanta acqua aggiungere nella vernice?
  • che attrezzo è meglio utilizzare?
  • quante ore devono passare tra una passata e l’altra?
  • Quanto tempo ci vorrà per finire?
  • ecc ecc ecc…

Non avere paura: il mio manuale risponde a queste domande.

Io non ti darò il volantino colorato del produttore che esalta le caratteristiche miracolose del prodotto, io ti darò un manuale di istruzioni vero e proprio.

Praticamente non puoi sbagliare.

Ti ricordo che il trattamento Bastamuffa che propongo è GARANTITO per 3 anni.

Con “garantito”, non intendo la classica frase a effetto “soddisfatti o rimborsati” ma la garanzia che, se si riformasse della muffa come prima di applicare i materiali da me consigliati, allora ti rifornirò gratuitamente di tutto il materiale necessario per rifare il lavoro.

PER TRE ANNI.

Insomma se sbaglio diagnosi o ti vendo un prodotto inefficace, pago e ti rispedisco gratuitamente il materiale necessario per rimediare.

Conosci qualcun altro che si prende questa responsabilità?

Dal 2010 accetto ogni giorno questa sfida e non ho mai dovuto spedire del materiale gratuito al cliente.

Come faccio?

Semplicemente faccio prima una perizia  per analizzare le cause della muffa (condensa, umidità, risalita ecc ecc) e una volta analizzati tutti i dati, ti fornisco la ricetta comprensiva di cura per la malattia della tua casa : la muffa.

E tu sei disposto ad accettare questa sfida e vivere in una casa salutare ?

Vuoi sapere come funziona la nostra GARANZIA di 3 ANNI su tutti i nostri trattamenti?
Guarda il video qui sotto dove spiego senza giri di parole come è possibile dare una garanzia di 3 anni ad un trattamento che poi applicherai tu.

garanzia-3-anni

Stai ancora cercando di liberarti della muffa in casa ?

Richiedi subito una valutazione GRATUITA della tua Muffa

SOS Muffa

 

Una volta stabilità la causa e l’entità del problema, ti proporrò il trattamento più adatto su misura per te.

Inutile comprare una Ferrari da F1 per la città se il limite di velocità è di 50 km/h.

Per questo ti consiglierò solo il materiale che effettivamente ti serve per risolvere il tuo problema.

 

Cosa posso fare per te a questo punto?

Se sei arrivato fin qui devo farti innanzitutto i miei complimenti perché significa che non sei solo curioso ma ci tieni ad informarti sul problema muffa in casa tua.

Come ti dicevo hai solo un’opzione per collaborare con me e lo staff tecnico di Bastamuffa e ottenere GRATUITAMENTE e SENZA IMPEGNO un’analisi del tuo problema di muffa.

Clicca sul pulsante verde qui in basso e richiedi la valutazione gratuita della muffa:

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *