[Gli Eroi di Bastamuffa Ep.6] Sconfiggere la muffa dopo 10 anni di tentativi falliti, con la squadra Bastamuffa a tua disposizione (e ZERO candeggina)

La storia di oggi racconta della vittoria contro la muffa dopo 10 anni di battaglie perse, tanti fastidi e disagi sopportati dai padroni di casa e la fiducia incrollabile di questa coppia nei nostri confronti che ci ha portato a portare a termine questa missione impossibile.

ATTENZIONE: l’articolo è lungo e quindi ti suggerisco di prenderti 15 minuti liberi per leggerlo fino alla fine se vuoi scoprire come abbiamo aiutato Novella di Sassari a risolvere il tuo problema di muffa da incubo dopo 10 anni di tentativi.

Ho deciso per questa puntata degli Eroi di Bastamuffa che parlerò (anzi scriverò) il meno possibile e ti farò leggere le parole scritte dalla protagonista di questa storia, Novella da Sassari che ci ha contattato per la prima volta il 24 aprile del 2017, compilando il questionario sul nostro sito www.valutazionemuffa.it

Eccolo:

1) Da quanto tempo hai questo problema?

10 anni

2) In quali stanze si presenta la muffa ? Descrivimi il tuo problema specificando le misure delle stanze colpite da muffa (es 4x3x2,70h)

Mansarda e cucina che è lo stesso ambiente. Si trova al quarto e ultimo piano.misura 5 metri per h 3,20 con parte bassa 2,60 . Lunghezza stanza 6,80. A stanza ha ben 6 finestre.

3) Che tipi di trattamento hai fatto in passato e che risultati hai ottenuto ?

Candeggina e pittura lavabile. Risultati temporanei

4) Hai bambini piccoli che potrebbero respirare le spore della muffa ? Se sì, che età hanno?

No

5) Hai mai usato candeggina per pulire la muffa e con che risultato ?

Si moltissime volte. Risultato temporaneo.

6) Hai avuto problemi di muffa dopo aver cambiato i vecchi infissi con un modello più isolante ?

Più che altro da quando è stato rifatto il tetto.

7) Usi un deumidificatore nella stanza dove c’e’ muffa? Qual è il livello di umidità della stanza?

No

8) Stendi panni umidi nella stanza dove si è formata muffa?

No

Da una prima lettura si evidenzia il “classico” caso di muffa su muri freddi e uso ripetuto di candeggina e spray antimuffa per cercare di risolvere, invano.

Non stupirti nel leggere che Novella combatteva con la muffa da 10 anni perchè capita di frequente di affrontare casi di muffe irrisolti da così tanti anni.

Anzi, a volerla dire tutta, nell’80% dei casi i nostri clienti dichiarano che il problema è presente da più di 5 anni.

Abbiamo subito un grosso problema.

Novella e suo marito ci inviano delle foto e dei video mostrandoci pareti completamente BIANCHE e PULITE.

Il motivo è molto semplice.

La situazione era talmente insostenibile che avevano pulito e imbiancato quelle pareti da poco tempo prima di conoscerci, purtroppo.

Ecco un esempio.

Qui in passato c’era della muffa ma ora era tornato tutto bianco dopo una passata di antimuffa.

Quindi, penserai tu : “com’è possibile aiutare a più di 1000km di distanza chi ha un problema di muffa, senza fare sopralluoghi, senza vedere foto del problema e con una telefonata?”

Questa è la domanda che si pongono in molti quando si avvicinano alla nostra azienda, soprattutto tanti tecnici e applicatori che “criticano” il fatto di dare consigli a distanza.

Devo dirti che di fronte a questa legittima obiezione ho sempre piacere di dare una risposta.

Sai come sopperisco alla mancanza di dati oggettivi, sopralluoghi sul campo e altri elementi che sarebbero davvero utili per una valutazione oggettiva (e dal costo di almeno 300/500euro per un sopralluogo a domicilio)?

Con l’esperienza di più di 7000 casi affrontati con successo da quando ho iniziato a fare questo lavoro nel 2010 e, soprattutto, da una collaborazione strettissima che si crea con i nostri clienti che diventano in realtà dei nostri “collaboratori” sul campo.

Non ci vuole uno scienziato per capire che macchie di muffa ricorrenti sugli angoli più freddi sono causate da un ponte termico e dalla condensa.

A questo punto contattiamo Novella.

Se ne occuperà la nostra mamma specialista di muffe (e con un passato da tecnico di laboratorio), Michela.

Dopo un lungo scambio di informazioni, mail, video e tanto materiale “educativo” che permetta a Novella e suo marito di comprendere l’importanza di un trattamento su misura (che blocchi sul nascere la cause del problema) arriviamo alla definizione del piano di lavoro.

Chiediamo comunque a Novella di girarci un video “lungo” dove ci mostra la stanza in ogni sua parte e ci racconta i trattamenti passati e quanto la muffa impattava sulla loro vita.

Un disastro direi!
Te lo racconterà lei stessa tra poche righe.

Arriva il momento in cui Novella deve fare una scelta e dopo un’attenta riflessione in famiglia decide di darci fiducia e acquistare il trattamento completo e garantito 3 anni per la cucina mansardata.

Ed è proprio da questo momento che inizia il nostro vero lavoro, che non ha nulla a che vedere con il baldo commesso del brico che, con tutta la buona volontà, deve venderti qualcosa per fare la sua giornata e non essere rimproverato dai capi.

Con la precisione che la contraddistingue, Michela calcola al millimetro il consumo dei materiali necessari.

Devi sapere che, se avrai mai a che fare con la nostra Michela, devi mettere in conto che il tuo caso sarà seguito con una cura talmente maniacale e tanto cuore che potresti quasi “infastidirti” da così tanta premura nei tuoi confronti.

Siamo fatti così del resto, prendere o lasciare! 😉

il 10 maggio 2017 spediamo il Kit di applicazione del nostro trattamento, che comprende i prodotti necessari e il manuale di istruzioni.

Come di consueto scrivo personalmente a Novella, dopo una settimana, per chiederle se la spedizione è andata a buon fine e se avevano iniziato ad applicare i prodotti ed ecco la sua risposta:

Buongiorno Giuseppe.

La merce è arrivata giovedì mattina perfettamente sigillata e di pomeriggio ho iniziato i lavori.

Non ho perso tempo, ho finito ieri in tarda mattinata.

Sono rimasta sempre in contatto col vostro numero whatsapp dove ho inviato i video di quello che facevo man mano. Se vuoi li invio a questa email.

Il lavoro finale è ottimo, siamo soddisfattissimi.

Una gran faticaccia!! Avrò perso un paio di chili ma spero ne sia valsa la pena x eliminare completamente questo incubo della muffa.

Spero sia duraturo, almeno cent’anni…dopo tanta fatica!

Sono stata scrupolosa e ho seguito alla lettera le vostre indicazioni.

Il tecnico che mi ha seguito, Michela, è molto brava perché la quantità dei prodotti è giustissima.

Molto gentili e competenti anche al telefono quelli dello staff.

Dovrò infatti domandare qualche altra indicazione per una camera. E poi c’è mia sorella e il mio ragazzo interessati. I prodotti utilizzati son davvero ottimi stendendoli davano soddisfazione e infatti hanno il loro costo.

Mi auguro che dopo tale spesa e tanta fatica di non vedere più muffa!!! Il risultato e’ davvero bello.

Ho igienizzato sia con il prodotto liquido e due mani con quello in crema così come la guaina e la pittura termica finale. Tutto bene insomma.

Per ora vi ringrazio. Saluti.

Novella 

Non mi capita spesso di ricevere al primo “controllo” un messaggio del genere, dove i prodotti sono arrivati e applicati IMMEDIATAMENTE.
Evidentemente il problema era così serio che Novella non ha voluto perdere un attimo di più per mettere i prodotti.

Se leggi questa storia e hai della muffa in casa mi sento di darti un consiglio, qualunque sia il prodotto che stai applicando, FALLO SUBITO!

Non comprare il trattamento (anche il nostro) sospinto dall’entusiasmo, per poi lasciarlo in cantina per l’estate prossima.

La muffa non è una macchietta che pulirai appena hai un attimo di tempo libero.

La muffa è un microrganismo che può essere TOSSICO e MOLTO PERICOLOSO per l’uomo, soprattutto per i bambini e i soggetti che soffrono di patologie croniche (vedi ASMA) e hanno le difese immunitarie più basse (vedi chi ha subito una chemioterapia).

Non ti nego che ricevere messaggi del genere ci dà una carica in più e ripaga gli sforzi e la passione che ci mettiamo ogni giorno nell’aiutare le famiglie in difficoltà.

Sapevi che adesso quando parli con noi hai da subito il numero di cellulare diretto del tecnico e potresti contattarlo (con buon senso) anche fuori orario o nei weekend per un aiuto al volo durante l’applicazione dei lavori?

Questo è il modo con cui ho azzerato le distanze fisiche tra me e il mio cliente, che per me è solo un amico da aiutare.

Andiamo avanti con la storia.

Novella ha applicato i prodotti, ha fatto una faticaccia perchè ha usato 4 prodotti diversi in più passate e alla fine sui muri più freddi c’erano anche 6 passate sovrapposte dei nostri principi attivi antimuffa.

Quali elementi ha sottolineato Novella nella sua prima testimonianza a caldo:

  • merce arrivata puntuale e ben sigillata (ci mancherebbe altro, ma non è così scontato. Spediamo immediatamente gli ordini ricevuti con corriere espresso assicurato)
    .
  • assistenza continua tramite whatsapp durante i lavori con Michela che ha seguito il caso di Novella. (se hai dubbi o hai bisogno di aiuto durante i lavori noi ci siamo sempre per te)
    .
  • lavoro ben fatto grazie al manuale di istruzioni stampato su carta che ti guida passo passo. Basta leggerlo ed eseguire con “scrupolo” come ha fatto Novella 🙂
    .
  • la quantità dei prodotti era GIUSTISSIMA. La valutazione che ti regaliamo prima di acquistare serve proprio a questo : applicare solo i prodotti che servono davvero nelle giuste quantità. Non ti devi ritrovare a fine lavori con metà del materiale avanzato, a meno di non averlo concordato prima.
    .
  • gentili e competenti a telefono. E’ la nostra prima ossessione e il nostro marchio di fabbrica. Non vogliamo essere venditori ma solo “consulenti” e “assistenti” che ti guidano alla soluzione! E’ più impegnativo per noi? Sì, però è quello di cui hai bisogno, quindi lo facciamo con grande piacere. Chi vuole parlare con l’omino del brico di caratteristiche tecniche e prezzi si può recare al centro commerciale così non gli facciamo perdere tempo con le nostre mille domande 🙂
    .
  • I prodotti utilizzati son davvero ottimi stendendoli davano soddisfazione. Quando usi il meglio sul mercato è facile “sorprendere” chi fino ad ora ha sempre usato principi TOSSICI come candeggina e spray antimuffa o le solite pitture antimuffa che ti illudono di aver risolto.

Ma la storia non finisce qui.

Siamo solo al primo mese.

La lettura continua e ti suggerisco di dedicarmi altri 10 minuti perchè il finale di questa storia merita tutto il tuo tempo (sempre che ti piacciano le storie romantiche a lieto fine! 😉

 

E’ mia abitudine dopo un paio di mesi dall’acquisto del trattamento di farmi vivo e chiedere com’è la situazione in casa.

Ovviamente è presto per cantare vittoria o tirare le somme ma per me è importante sapere come stai e come ti sei trovato con i prodotti finora.

Nessuno si è mai infastidito del mio bombardamento di messaggi come se fossi uno stalking, anzi 🙂

Ecco la risposta di Novella alla mia richiesta il 9 luglio del 2017:

Ciao Giuseppe..grazie x l’interesse.

Per ciò che riguarda la muffa dovremo aspettare a questo inverno.

Oggi, immagina, abbiamo 40 gradi. Siamo in piena estate.

Posso dire però che abbiamo notato più fresco nella stanza trattata.

Intendo che non mettiamo la temperatura del condizionatore più alta in confronto all’anno passato. 

I prodotti usati in precedenza per eliminare la muffa son stati principalmente candeggina. Risolveva il problema solo x qualche settimana.

Poi di nuovo punto e a capo, compreso uno spray x muffa che non ho più utilizzato perché l’odore era davvero sgradevole e poi la semplice pittura. 

Ti ripeto niente ha mai risolto veramente il problema che ormai era un incubo. Ora siamo a luglio e perciò aspettiamo l’ inverno.

Mi auguro bene perché oltre la spesa fatta è stata una gran fatica applicare il trattamento . Ho appunto voluto fare il trattamento per risolvere definitivamente il problema della muffa e l’ho fatto molti mesi prima dell’inverno per mia comodità e trovarmi pronta per il periodo più umido..

A presto

Novella

E’ vero, siamo a luglio e ovviamente non c’è muffa.

Non ci sarebbe stata pure se tu avessi pulito con candeggina, aceto, ammoniaca, acqua ossigenata, bicarbonato e altri intrugli che vengono consigliati ogni giorno su Internet da blogger “esperti” di muffa (nessuno si offenda ma alla fine quasi nessuno risolve, i miei clienti MAI).

In questo messaggio Novella non mi parla di muffa ma di un aspetto molto interessante, da molti sottovalutato.

Quando applichi il trattamento Bastamuffa COMPLETO nella tua stanza, l’ambiente diventa isolato come un Thermos.

In inverno più CALDO e in estate più FRESCO.

Proprio così.

Il tuo investimento si ripaga immediatamente, migliorando la qualità dell’aria che respiri e la temperatura degli ambienti.

 

Quando Novella scrive (e lo ripete spesso) che per lei la muffa era un INCUBO è proprio perchè dopo anni passati a pulire e ad intossicarsi invano, non ti sembra vero che stai vincendo la battaglia e la guerra con prodotti completamente ATOSSICI, privi di odore e formaldeide e, soprattutto, sicuri per la salute.

 

Aspettiamo l’inverno per cantare vittoria, come scrive giustamente Novella.

 

Ed eccoci al secondo “tagliando” che arriva proprio alle porte di Natale.

Il 20 dicembre 2017 scrivo a Novella per sapere come va e aggiornarla sui progetti e i lavori di Bastamuffa ed ecco la sua risposta, come sempre dolcissima e molto gentile:

Buongiorno Giuseppe ti ringrazio perché mi tieni sempre informata e ci tengo a farti partecipe del proseguo nella mia abitazione a seguito del trattamento bastamuffa.

Siamo STRAFELICI!!!

Niente muffa e mi auguro che continui così. L’anno scorso mi ricordo che di questo periodo pre-natalizio stavamo pulendo i muri con la candeggina.

Che incubo!

Perciò il risultato dopo il trattamento è che, oltre ad avere i muri splendidamente candidi, la stanza è decisamente più isolata termicamente

Ne approfitto per ringraziare e salutare te e il tuo staff e porgervi i miei migliori auguri di un buon Natale e buon anno.

E’ passato qualche mese e nel mentre è arrivato l’inverno freddo e per Novella è tempo di bilanci prima delle feste natalizie.

A quanto pare l’anno prima era intenta a pulire con candeggina le pareti, come probabilmente i Natali precedenti.

Ti rendi conto di quante fatica, sofferenza e spese ha portato questo problema di muffa a casa Novella?

E, nello specifico, Novella merita al 100% di essere qui nella rubrica degli Eroi, già solo per aver tutelato la salute della sua famiglia con tutti i mezzi che aveva a disposizione.

Sai quante foto di muffe ricevo ogni giorno dove i padroni di casa se ne fregano del problema pur avendo bambini in casa e preoccupandosi solo del prezzo?

Purtroppo mi è davvero impossibile aiutarti se confronti il nostro trattamento con una bottiglia di candeggina e un traspirante antimuffa in offerta al centro commerciale.

Se è questo quello che cerchi, ti suggerisco di rivolgerti al tuo colorificio di fiducia, al Brico vicino casa…o cerca online qualche offerta.

Certamente, acquistare prodotti in negozio senza un minimo di analisi ti espone ad un grosso rischio.

Se non sai cosa stai comprando e che problema hai realmente in casa rischi davvero di sprecare parecchi soldi in trattamenti sbagliati.

Ad esempio, chi si fa suggerire di nascondere la muffa dietro pannelli di polistirolo e poi dopo 3 anni gli spunta fuori e deve spaccare tutto e ripartire da zero.

Insomma, abbi cura di te e scegli con attenzione come investire il tuo tempo e denaro quando hai muffa in casa.

 

Noi ci siamo sempre e puoi chiedere la nostra valutazione ONLINE (non veniamo personalmente a casa eh!) direttamente dal nostro sito www.valutazionemuffa.it.

Ma ora non pensare al tuo problema di muffa e continua a leggere l’incredibile storia di Novella.

Non finisce qui.

 

A fine febbraio riscrivo a Novella per fare il bilancio di questo primo inverno trascorso e come sempre ricevo una sua risposta, come sempre, di grandissimo cuore.

Con l’occasione avevo scritto ai miei clienti con cui sono più in contatto di un’iniziativa che sto facendo in tutta Italia per cercare nuovi collaboratori e partner che “sposino” il nostro progetto e la nostra visione per aiutarci ad arrivare anche a casa di chi non se la sente di applicare da solo il nostro trattamento.

Insomma, quasi un’offerta di lavoro 🙂

Chissà come andrà a finire con questo piccolo sogno che coltivo da qualche anno ma andiamo alla risposta di Novella:

 

Buonasera Giuseppe. Sei sicuramente una persona onesta. Io l’ho constatato personalmente. 

Sai benissimo il problema che avevo a casa e ora non sembra vero che è stato risolto. 

Molti promettono per vendere e senza risolvere!. 

Son stata fortunata ad “imbattermi” nel tuo sito. Sappi che io posso affermare l’efficacia dei tuoi prodotti avendoli provati di persona. 

Posso solo dirti di continuare così…Buon lavoro..saluta il tuo staff

A questo punto, prendo coraggio e mi permetto di chiedere a Novella se se la sentiva di raccontarci la sua storia fin dall’inizio, dandomi la possibilità di creare un articolo della rubrica Gli Eroi di Bastamuffa, dedicato a lei.

 

Non ti nego che tanti si imbarazzano, non se la sentono di lasciare una testimonianza o semplicemente non gli piace scrivere i fatti propri sul web.

Come puoi notare, le testimonianze dei nostri trattamenti non sono tipo quelle di Amazon dove in due righe scrivi che il prodotto funziona bene e lo consigli.

 

Sono dei veri e propri romanzi, storie che appassionano davvero perchè chi le scrive è il diretto interessato che ha vissuto per anni il problema e ora è felice di raccontarlo.

Quando avrò raccolto un centinaio di storie da Eroi ci scriverò un libro che regalerò probabilmente ai potenziali clienti.

Coloro che giustamente sono scettici per le fregature prese in passato e per la paura di spendere soldi inutilmente per l’ennesima volta.

 

Infatti, queste storie, più che portare “gloria” all’azienda Bastamuffa, servono ad aiutare chi sta ancora cercando di risolvere il suo problema ed è sfiduciato, che esiste una soluzione efficace e che si può tranquillamente evitare di avvelenarsi ogni inverno con candeggina.

 

Questo è il mio scopo ed è quello che porto avanti tutti i giorni con la mia squadra di collaboratori che ci mette un impegno così grande che, se tu li conoscessi di persona, li potresti scambiare per i padroni dell’azienda per quanta passione ci mettono.

Non posso che ritenermi fortunato ad averli incrociati nel mio percorso di imprenditore 🙂

Se hai retto finora, posso dirti che siamo al capitolo più bello della storia.

Se non hai ancora mollato è arrivato il premio che tutti speravamo di ricevere.

La conferma della vittoria della nostra battaglia.

Ecco l’ultimo messaggio che mi ha inviato Novella l’1 marzo 2018.

Salve Giuseppe, non ho nessun problema a testimoniare l’efficacia dei tuoi prodotti e non posso tirarmi indietro nel descrivere il mio “problema ” con la muffa e come lo abbiamo risolto con i vostri prodotti.

Parto col dire che la mia abitazione è situata su 4 piani. Il problema si è verificato all’ ultimo dove c’è una mansarda abitabilissima per l’altezza, circa 3,20m con 6 finestre. I muri esposti sono 3. 

Il problema si è verificato circa 10 anni fa col rifacimento del tetto.

Abbiamo iniziato a utilizzare la candeggina come fanno tutte le “massaie”, tanto tocca sempre a noi donne ….ma il risultato era temporaneo, costringendoci a pulire i muri sempre più frequentemente.

Allora abbiamo provato con uno spray generico che si trova nei negozi di ferramenta ma ho buttato via tutto. L’odore era terribile, stavo impazzendo. Sembrava che lo sentivo ovunque, così ci abbiamo pitturato sopra.

L’odore si è attenuato..ma la muffa un incubo. Giuro, una disperazione.

Usciva da un momento all’altro, intaccando addirittura un mobile!

Considera che li teniamo a una bella distanza dai muri.

Non sapevamo più che fare. 

Così cercando su Internet è venuta fuori questa tinta termica.

Ho iniziato a documentarmi..e siete saltati fuori voi.

Ho visto le recensioni e i filmati così ho deciso e vi ho scritto per una valutazione.

Anche se la spesa non era poca e pure il lavoro da fare per applicare tutti i prodotti, abbiamo deciso di fare l’acquisto anche perché mi avete fornito assistenza sulla stesura dei materiali che non conoscevo e la garanzia.

Ho trovato uno staff preparato, gentile e soprattutto disponibile.

Mi avete guidato sull’utilizzo e fornito le dosi giuste che mi occorrevano per l’applicazione nei muri colpiti dalla odiata muffa. 

Ammetto che ero un po’ spaventata e preoccupata perché non sapevo i risultati dopo una spesa un po’ più alta delle solite pitture e per il lavoro che mi attendeva.

Invece è andato tutto alla perfezione. Mi avete seguita benissimo.

I prodotti sono fantastici, una fragranza delicata che rende l’aria pulita.

Si sente!

E’ stato più facile di ciò che pensavo.

Il risultato è meraviglioso. I muri sono candidi

Ma soprattutto hanno superato il test di questo inverno.

Niente ma proprio niente muffa…e non solo!

Abbiamo notato una migliore tenuta del calore.

Ottimo, siamo felici.

Infatti ho riacquistato in seguito la cremina disinfettante con la pittura che ho applicato in altre parti della casa.

Risultato perfetto!

 

Ancora non ci crediamo di aver risolto il problema della muffa … 

Vi invio le foto del dopo.

Vi saluto e ci aggiorniamo prossimamente.

Cordiali saluti

Novella

Arrivati a più di 3500 parole direi che non c’è altro da aggiungere.

Mi sono dilungato per raccontarti questa storia, sebbene senza immagini, per mostrarti un pezzettino del nostro lavoro quotidiano, fatto di cura dei particolari, passione e determinazione.

Questa è una delle foto che Novella mi ha inviato pochi giorni fa per mostrarmi la situazione attuale. Possiamo solo immaginare cosa c’era in quella cucina mansardata prima del nostro intervento.

 

Cosa posso consigliarti se sei arrivato sano e salvo a leggere fino in fondo questa storia?

Se non hai ancora trovato un rimedio efficace al tuo problema di muffa e ti rifiuti categoricamente di fare la cavia dei colorifici o dei Brico che ti vendono prodotti sempre nuovi da provare, è ora di cambiare strategia.

 

Invece di spendere soldi e provare, PROVA prima di spendere!

Dai un’occhiata a questa pagina https://www.bastamuffa.com/kitprova/ dove ti spiego cos’è il nostro Kit di Prova del trattamento completo di Bastamuffa, che puoi richiedere con una piccola spesa a casa tua, che ti verrà RIMBORSATA al 100% dopo che avrai effettuato il primo acquisto.

Insomma, finalmente hai la possibilità di toccare con mano quanto raccontato in questo blog prima di fare un investimento diverso dalla solita pittura.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE
IL NOSTRO KIT DI PROVA 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *