Stanco dei soliti lavori temporanei senza prospettiva e poco stimolanti? LEGGI QUI!

Sei stanco dei soliti lavori temporanei, sottopagati dove sei solo un numero e non puoi esprimere il tuo potenziale?
Ti piacerebbe far parte del progetto epico di un’azienda con una sola missione : aiutare le famiglie italiana a risolvere definitivamente il loro problema di muffa in casa?

 

Dall’ufficio di Giuseppe Tringali, fondatore di Bastamuffa.com

 

Se stai leggendo questa lettera riservata, vuol dire che sei venuto a conoscenza che siamo alla ricerca di nuovi collaboratori da inserire nella nostra azienda.

Prima di fare un colloquio di persona con me, lascia che mi presenti e ti racconti brevemente la mia storia.

Mi chiamo Giuseppe Tringali, ho quasi 40 anni e faccio l’imprenditore da quando ne ho 20.

Sono figlio di un imbianchino e tramite la passione di mio padre ho scoperto il mondo della decorazione e delle pitture.

Preciso subito che non sono un imbianchino (tipo quelli che vanno a casa della gente a pitturare) ma ho sempre gestito l’azienda di famiglia occupandomi della parte commerciale e marketing.

Fino al 2010 la nostra azienda era presente esclusivamente sul territorio come colorificio a Pioltello.

Oltre alle pitture il nostro negozio vendeva anche articoli di ferramenta, antinfortunistica, casalinghi e tanto altro.

Con la diffusione di Internet e la crescita degli ecommerce e gli acquisti online, nel 2010 ho preso un’importante decisione.

Avrei creato una divisione della nostra azienda anche su internet per proporre i nostri prodotti a tutto il resto d’Italia, piuttosto che continuare a lavorare con il quartiere dove ero cresciuto.

Il risultato è stato sorprendente, perché nel giro di pochi mesi il nostro bacino di utenza è passato da 10.000 a 30 milioni di clienti potenziali.

Eravamo diventati un colorificio online. Il cliente sceglieva i prodotti, li ordinava sul sito e noi glieli spedivamo a casa in 24 ore.
Fantastico no?

Questo intervento ci ha permesso di crescere ed assumere nuovi collaboratori, fino ad una nuova svolta nel 2015.

Le cose andavano molto bene ma mi sono reso conto che avevamo quasi MILLE prodotti in catalogo ma c’era un reparto che trascinava l’intera azienda.

Mi riferisco al reparto dei prodotti antimuffa.

Devi sapere che il problema della muffa nelle abitazioni è davvero molto diffuso nelle case italiane.

Non so se ti è mai capitato di avere a che fare con il problema ma ti assicuro che crea grossi disagi e costi alle famiglie, oltre che è pericoloso per la salute di chi respira la muffa.

Prima che tu legga questo blog per saperne di più, te la spiego in poche righe.

 

In inverno si chiudono le finestre e si accendono i riscaldamenti (come è giusto che sia!).

Se siamo fortunati e abbiamo una casa isolata e i riscaldamenti funzionano bene, non succede nulla.

Se invece viviamo in una casa con un tasso di umidità alto, abbiamo i muri rivolti verso l’esterno particolarmente freddi e facciamo passare poca aria, ecco che iniziano i nostri guai.

Ecco un esempio:

Disgustoso no?

Pensa che molti dormono con la muffa o peggio ancora fanno dormire i bambini.

Cosa fa di solito la gente per risolvere il problema di muffa?

Te lo dico subito:

  • pulisce con candeggina
  • compra nei colorifici degli spray antimuffa
  • pittura le pareti con la pittura antimuffa
  • pulisce con aceto, bicarbonato o altri rimedi naturali
  • si fa mettere una parete di cartongesso o polistirolo sui muri
  • buca le pareti per mettere delle prese d’aria
  • non fa niente

Ognuna di queste azioni ha dei risultati diversi a seconda della gravità del problema.

Qualcuno risolve…..la maggior parte, no.

E così succede che l’anno dopo il padrone di casa ci riprova e cambia metodo.
Peccato che se pulisce a caso la muffa con candeggina senza sapere la causa del problema, si sta solo intossicando e peggiora la situazione.

 

Proprio per questo ho deciso di lanciare nel 2015 il progetto BASTAMUFFA.COM.

Fino ad allora avevamo venduto prodotti antimuffa della migliore qualità ma serviva un salto di qualità per diventare gli angeli custodi della famiglie italiane che ogni anno buttavano soldi dalla finestra in rimedi inefficaci.

 

Così ho preso una decisione FONDAMENTALE : avrei smesso di vendere tutti e mille i prodotti che la mia azienda trattava online e in negozio per dedicarmi a tempo pieno alla lotta contro la muffa creando una nuova azienda specializzata : BASTAMUFFA srl

 

Non voglio annoiarti e te la faccio breve.
Dal momento in cui ci siamo specializzati siamo diventati nel giro di un anno gli specialisti Italiani dei trattamenti antimuffa. Nessuna azienda ha un livello di servizio e cura del cliente come la nostra.

Non siamo fenomeni, semplicemente facciamo UN SOLO LAVORO e lo facciamo al meglio!

Ho invaso la rete con i miei video (vedi il canale Youtube di Bastamuffa) e di articoli per spiegare quali sono gli errori da non fare e come si può risolvere il problema.

Ma non era sufficiente.

Per aiutare il cliente nella scelta del trattamento dovevamo essere al suo fianco e fare per lui un’analisi del suo caso visto che non esiste un solo rimedio contro la muffa.

Solo così avrei potuto creare un trattamento su misura per il suo caso.

Così è stato.

Abbiamo creato il sito www.valutazionemuffa.it (vallo a visitare dopo che hai letto tutto il messaggio!) dove REGALIAMO una consulenza telefonica di altissimo livello ai clienti che compilano il questionario alla fine della pagina e ci forniscono le foto del loro problema.

In questo modo è come andare a casa di ogni persona in Italia senza spostarsi 🙂

Solitamente siamo abituati a comprare prodotti fai-da-te e al massimo chiedere un consiglio al commesso che ha imparato la solita filastrocca a memoria ed è quasi scocciato di servirci.

Qui il lavoro era completamente diverso.

Si trattava di essere completamente al servizio del nostro cliente per capire le cause del suo problema e dargli una soluzione GARANTITA 3 ANNI.

Esatto, hai letto bene. Nonostante non siamo andati a casa sua e non eseguiremo il lavoro manualmente, il cliente ha diritto a 3 anni di garanzia.

E’ il minimo che si possa fare per chi sta investendo tempo e denaro sul nostro lavoro.

 

Ed eccoci al 2017, l’anno della svolta.

L’azienda continua a crescere e siamo diventati in 5.
Pensare che 20 anni fa ero solo io e mio papà (che adesso è in pensione) e oggi ci rivolgiamo in tutta Italia e siamo molto conosciuti nel settore.

 

Bella storia, dirai tu, ma cosa c’entro io?

Ora ti spiego perchè potremmo aver bisogno del tuo aiuto.

 

Faccio subito una premessa.

Se sei alla ricerca di un posto di lavoro dove ti fai le tue otto ore, pensando a quanto manca al weekend e che non vedi l’ora di andare in palestra, questo annuncio non fa per te.

Il segreto del successo di Bastamuffa è nel gruppo.

Negli anni tutti quelli che si sono uniti nel nostro percorso sono diventati parte integrante di una squadra.

Non ci sono scrivanie e postazioni da scaldare dopo aver fatto il proprio compitino.

Vado subito al dunque e ti dico senza troppi giri di parole chi sto cercando.

Non cerchiamo “DIPENDENTI” ma collaboratori che si uniscano al progetto seguendo le regole aziendali e diano un contributo per far crescere l’azienda.

 

Tranquillo, non si tratta di lavorare in miniera ma semplicemente dovrai desiderare di essere “uno di Bastamuffa” per portare il tuo contributo nel nostro gruppo.

Sì Giuseppe, ho capito, ma cosa dovrei fare?

Come ti avranno spiegato (non in maniera precisa) nell’agenzia, stiamo cercando un responsabile per la gestione degli ordini online, spedizioni e del magazzino.

Tranquillo, non abbiamo nessun capannone e non ci sono muletti da guidare.

Di cosa si occupa il responsabile ordini e spedizioni?

  • Prepara gli ordini da spedire stampando la ricevuta e l’etichetta per ogni collo
  • Prepara fisicamente il pacco avendo cura di inserire tutti i materiali acquistati e la documentazione
  • Tiene sempre in ordine il magazzino e i materiali di consumo
  • Si occupa degli ordini ai fornitori
  • Controlla che le spedizioni siano arrivate al cliente e in caso di problemi gestisce con il corriere il disservizio
  • Tiene in ordine gli uffici, la cancelleria e tutti i materiali di consumo
  • Conosce i prodotti e comunque ha una base tecnica nel caso un cliente ci chiama per informazioni generiche

Ovviamente si impara tutto in un giorno 🙂

Come puoi vedere si tratta di un ruolo FONDAMENTALE e anche iniziare come assistente è un bel compito che richiede precisione, responsabilità ed impegno.

La cosa bella è che essendo super specializzati in un lavoro ben preciso, le nozioni da conoscere per fare il lavoro alla perfezione non sono tante.

I prodotti che usiamo sono 4, massimo 5.

Non ci sono procedure complicate ma semplicemente bisogna usare la testa per rendere la vita del cliente più semplice e fargli arrivare a casa i prodotti di cui ha bisogno nel minor tempo possibile.

 

Ho riassunto in questo elenco quello che rende SPECIALE e importante il ruolo per cui stiamo cercando un fuoriclasse e, soprattutto, qualcuno che ci metta passione nel progetto (altrimenti non funzionerà!).

Cos’ha di speciale il ruolo che ti stiamo proponendo?

  • Rappresenta il cuore dell’azienda, la realizzazione pratica di quanto offerto ai nostri clienti
  • La qualità del nostro servizio si vede anche da come siamo rapidi a spedire, come sono imballati i nostri prodotti e come vengono presentati i nostri materiali di marketing
  • Essere responsabile delle spedizioni e del magazzino significa dare un contributo enorme alla crescita dell’azienda mettendo al centro il benessere del cliente
  • La vendita e il servizio clienti è fatto da DETTAGLI che devono essere curati alla perfezione
  • Si è responsabili della felicità dei clienti che aspettano i nostri materiali e devono essere informati in tempo reale sullo stato della loro spedizione
  • Conoscendo i prodotti che spediamo si impara come funziona il nostro trattamento e si diventa parte della soluzione del problema.
    Grazie alla merce che hai spedito il cliente sarà contento e risolverà il suo problema
  • Questo ruolo è strettamente collegato con gli altri reparti, TECNICO e SERVIZIO CLIENTI perché solo lavorando in maniera coordinata possiamo offrire il massimo servizio al cliente allo scopo di ricevere presto una sua testimonianza positiva
  • La qualità del tuo lavoro si rifletterà sul lavoro degli altri e i risultati dell’azienda
  • Tornerai a casa ogni giorno soddisfatto perchè ti sentirai parte di un progetto e non un numero per un’azienda che è focalizzata solo sul fatturato.

 

Tutto molto bello fin qui…

Ma ora veniamo a te.

Ti ho fatto leggere questa lunghissima lettera per darti modo di presentarti al colloquio con le giuste informazioni e per metterti in condizione di capire se questo lavoro potrebbe interessarti o no.

Se cerchi un lavoro per tirare a campare qualche mese in attesa di tempi migliori, puoi disdire immediatamente l’appuntamento.

Se pensi che non ne vale la pena perché è solo uno stage e tanto dopo 6 mesi ti lasciano a casa, rinuncia subito al progetto.

Non perdere tempo e non farlo perdere a me.

 

Se invece sei stanco di trovare lavori precari senza una prospettiva e sei disposto a farti il mazzo per imparare le regole di Bastamuffa, lavorare al servizio del cliente e dei tuoi colleghi (come loro faranno per te) ed essere parte di una storia di successo, allora questo potrebbe essere l’opportunità che aspettavi.

 

Non mi interessano titoli di studio, o curriculum pompati con esperienze che servono solo per fare numero.

Se sei disposto a metterti in gioco e lavorare 6 mesi da stagista (con una paga da fame, lo so) con l’unico obiettivo di renderti talmente indispensabile da non poterti lasciare a casa alla fine del periodo, è ora di tirare fuori il meglio che hai e dimostrarlo.

 

Sappi che non sarai l’addetto alle fotocopie ma:

  • riceverai continuamente materiale di formazione e dovrai studiare anche fuori dall’orario di lavoro (se vuoi crescere e dare un reale contributo al progetto)
  • non viviamo di straordinari ma quando si inizia un compito lo si porta a termine. Non ci sono cartellini da timbrare ma sei responsabile delle tue mansioni e ne devi rispondere personalmente a me
  • Fare l’addetto agli ordini e al magazzino non implica che tu non possa essere di aiuto agli altri e soprattutto contribuire a mantenere pulito l’ufficio. Lo facciamo tutti dal primo all’ultimo e non c’è il capo che te lo dice.
  • Non sarai lasciato al tuo destino (come succede in un sacco di stage fasulli). Sarai seguito costantemente da chi si occupa degli ordini e una volta alla settimana avremo un colloquio io e te per vedere come vanno le cose e mi potrai fare tutte le domande che vuoi.

 

Qualora tu fossi scelto, se non darai il 110% nei primi mesiƒca, vorrà dire che dovremo ricominciare da capo e selezionare un altro collaboratore. Le cose da imparare per fare bene questo lavoro sono poche.

Dipende solo dalla tua attitudine e se hai compreso il tuo ruolo in questa missione.

 

Siamo in un periodo di grandi rivoluzioni e nuove opportunità per la nostra azienda.

Hai una grande opportunità e se vuoi dimostrare alla tua famiglia ma soprattutto a te stesso, che non è vero che in Italia i giovani non hanno voglia di fare nulla nella vita e pensano soltanto a sbevazzare e ballare (perdona il linguaggio crudo ma è così in una grossa fetta dei casi), allora potresti essere uno dei nostri valorosi soldati che si unirà nella nostra battaglia.

Se avrai modo di girare sul nostro sito, noterai che ho inserito tanti riferimenti al film 300, quello della battaglia dei 300 spartani contro i persiani.

Al di la delle scene di guerra, quel film ci ha insegnato che se si combatte uniti e l’uno per l’altro, si possono vincere battaglie apparentemente impossibili.

A quanto pare ce la stiamo facendo e tu potresti essere il prossimo eroe di Bastamuffa! 🙂

 

Se dopo aver letto questa lettera (che ho scritto apposta per ogni candidato che vuole entrare a far parte di Bastamuffa) sei realmente interessato a saperne di più e venirmi a dire di persona cosa puoi fare per migliorare Bastamuffa, allora ti aspetto all’orario concordato per il colloquio.

 

Ti lascio qualche link da “studiare” per conoscere meglio il nostro progetto:

www.valutazionemuffa.it è la pagina dove il cliente richiede la nostra consulenza gratuita e non può acquistare se prima non gli abbiamo fatto un’analisi gratuita del suo problema. Non abbiamo ecommerce. Ho chiuso lo shop online l’anno scorso dopo che mi sono reso conto che non dovevo vendere prodotti alla gente ma dare una soluzione ad un problema.

www.bastamuffa.com è il sito ufficiale dell’azienda che in realtà è un blog. Ogni giorno passano più di 1000 persone che si fermano a leggere anche per mezz’ora i nostri articoli e ci contattano per chiedere spiegazioni

www.youtube.com/bastamuffa  Il nostro canale YouTube dove ho pubblicato più di 200 video a tema e che mi ha fatto conoscere da migliaia di clienti senza costi di pubblicità. Non mi reputo uno Youtuber ma in meno di 2 anni ho raggiunto 400.000 persone parlando solo di MUFFA, sempre con un sorriso e un linguaggio semplice da capire.

www.facebook.com/bastamuffa La nostra pagina Facebook dove pubblichiamo i nostri aggiornamenti e c’è sempre un acceso dibattito sui nostri trattamenti 🙂

 

Ti aspetto nel nostro ufficio di Pioltello in via Bellini 48 e se hai bisogno di contattarci il numero è lo 0243114183.

 

In bocca al lupo e a presto

Giuseppe Tringali

Fondatore di Bastamuffa.com