La soluzione contro la muffa che funziona con tutti, tranne che con te. Scopri come mai i trattamenti antimuffa funzionano solo a casa degli altri e MAI a casa tua.

Come si sceglie il migliore trattamento antimuffa da applicare a casa ?
Di solito chiedendo un consiglio a chi ha risolto prima di te e copiando il suo metodo vincente.

Ma funziona sempre ?

Se anche tu stai provando da anni a copiare gente che ha pulito la muffa con candeggina o pitturato con antimuffa come se non ci fosse un domani, forse questo messaggio è proprio per te.

Riflettendoci bene, questo metodo di risoluzione dei problemi lo utilizziamo in quasi tutti gli ambiti della vita.

Alzi la mano chi una volta abbia chiesto consiglio ad un amico per un mal di testa…e poi ha comprato la stessa pastiglia che usava lui, sperando di ottenere gli stessi risultati ?

Anzi, ti dirò di più.

Esistono categorie di persone che sono stimate come novelli stregoni e guaritori e al primo malanno vengono interpellati con la speranza che l’amico gli consigli quale medicina prendere per stare meglio. Ho un’amica che ha questa “fama”, quindi so di cosa sto parlando 😀

Ricapitolando.

Non mi sento bene, mi fa male la pancia

Conosco una persona che forse in passato ha avuto il mio stesso disturbo (mal di pancia?)

Gli chiedo cosa ha preso per guarire

Faccio la stessa cosa.

Peccato che un generico mal di pancia può avere cause completamente diverse da un altro, che chiamiamo genericamente “mal di pancia”.

Ovviamente tutto questo succede per piccoli malanni e fastidi.
Nessuno sano di mente  chiederebbe un consiglio del genere ad un conoscente per gravi disturbi (me lo auguro ma non posso escluderlo al 100%).

In realtà, ti devo confessare che proprio una settimana fa mi sono trovato a vivere un episodio del genere con mia mamma.

Tutto è iniziato con una sua telefonata, dai toni particolarmente entusiasti.

Si sentiva che voleva condividere con me una notizia ma non sapeva da dove cominciare.

“Ti ricordi la nostra vicina di casa che aveva un problema alla schiena? Sai che l’ha risolto in un centro dove le hanno fatto la lampada.”

Ah bene, quindi è andata in un centro medico dove usano delle speciali lampade?

“No no è andata a fare la lampada abbronzante al centro estetico, ho in mano la pubblicità.”

“Ha detto che dopo 10 sedute è guarita e le è passato pure il mal di testa di cui soffriva.”

Ok, quindi cosa stai cercando di dirmi mamma?

“E’ da qualche mese che ho problemi alla spalla, credo sia artrosi, sai l’età.”

Immagino…..quindi?

“Vorrei fare anche io quelle lampade. Ha detto che anche suo marito e i genitori sono stati meglio.”

(Un miracolo di massa!!! Ne avrebbero dovuto parlare anche i telegiornali !!!!)

Io rimango un po’ spiazzato e perplesso.

Non sono tra quegli esperti che hanno testato gli effetti di ogni pastiglietta e li possono consigliare a cuor leggero, ma la cosa mi puzzava un po’.

Non avevo nessun dubbio che quella signora dopo 10 lampade abbronzanti stesse davvero meglio.

Ma da qui a decretare che la lampada abbronzante è la cura universale per dolori di schiena, mal di testa e fastidi vari….ce ne passa!

Ho espresso la mia perplessità a mia madre ma tutto è stato inutile.

Nella sua testa era convinta che avrebbe tratto beneficio per il suo mal di schiena con 10 sedute con lampada abbronzante, così come lo aveva fatto la sua amica e ad un prezzo super scontato.

E ovviamente l’ha fatto.

Risultato ?

Un’abbronzatura invidiabile, morale alle stelle……ma la schiena sempre dolorante.

Ho evitato di fare la parte del fenomeno che dice “te l’avevo detto”, ma non ci voleva uno scienziato per prevederlo.

Tutto questa storia mi ha fatto riflettere sul mio lavoro.

Da quando richiedo ai miei clienti di compilare un questionario prima di contattarmi, ho scoperto che il 90% (mi tengo basso) ha fatto le stesse cose e ripetuto gli stessi errori.

Faccio una piccola lista di quello che leggo alla domanda “Che trattamenti hai fatto prima di chiamarci e con quali risultati?”

  • Pulizia della muffa con spray antimuffa o candeggina
  • Imbiancatura con pittura antimuffa
  • Lavaggio muri con “rimedi naturali” (bicarbonato, acqua ossigenata, aceto….)
  • Applicazione di pannelli di polistirolo sulle pareti con muffa

Direi che queste 4 situazioni coprono il 98% dei trattamenti fatti da chi mi contatta ogni giorno.

Come arriviamo alla conclusione che dobbiamo fare quelle 4 operazioni appena elencate ?

  1. Ne parliamo con un conoscente e ci viene consigliato di fare così, perché a lui ha funzionato
  2. Leggiamo su Internet in alcuni siti che sono questi i rimedi più utilizzati contro la muffa
  3. Chiamiamo un imbianchino che ci dice che bisogna pulire, grattare, mettere il fissativo e poi pitturare con antimuffa
  4. Il colorificio o Brico vicino casa ci propongono solo queste soluzioni.

Alla fine la scelta ricade per forza su uno di quei rimedi.

Nessuno si permette di dirti che sono rimedi garantiti, quindi sai benissimo che ci stai provando ed entro un paio d’anni (se va bene) dovrai ripitturare.

Con rassegnazione i padroni di casa sanno che quando c’è muffa non c’è niente da fare che pulire e pitturare ogni primavera.

Per farla breve, stiamo continuando a copiare un trattamento “suggerito” da qualcuno, che raramente funziona ma sotto sotto speriamo che sia la volta buona.

Sembra un pellegrinaggio verso Lourdes con la speranza del miracolo.

Eppure, se invece di fare esperimenti alla cieca avessimo analizzato il problema in maniera adeguata, forse ma forse avremmo potuto scegliere una soluzione più adatta.

Ed ecco che arriviamo noi di Bastamuffa.com.

Quelli che se gli chiedi un consiglio su quale prodotto comprare ti rispondono in tono deciso:

“Mi dispiace signora ma non possiamo venderle nessun prodotto se prima non è stata fatta un’analisi del suo problema.”

Non immagini la faccia di tante persone a cui ho risposto così e mi hanno guardato con sospetto.

Insomma, la prassi è che se entri in un negozio devi uscire per forza con qualcosa nel sacchetto.

Qualsiasi cosa ma non a mani vuote.

C’è sempre un liquido che costa non più di 10 euro che si può spruzzare.

Oppure se hai già pulito con la candeggina, metti questa bottiglietta dentro la pittura e la fai diventare antimuffa.

Come per la pastiglia di antidolorifico che non può curare ogni fastidio che abbiamo e come la lampada abbronzante miracolosa che non elimina il mal di schiena cronico, anche i prodotti che compri in negozio (anche su Bastamuffa, chiariamo) non sono efficaci se prima non fai un’attenta analisi del tuo problema.

Devi sempre chiederti quando affronti la muffa :

  • Da quanto tempo ho il problema?
  • Dove si forma e perché sempre negli stessi punti?
  • Che clima ho in quella stanza?
  • Chi ci vive dentro?

La lista potrebbe essere molto più lunga ma ho voluto semplificare.

Insomma se hai un puntino di muffa in bagno è ben diverso dalla muffa in mansarda col tetto che non è isolato bene.

Ogni caso ha una “cura” sempre diversa e soprattutto PERSONALIZZATA.

Ecco perché ogni tanto qualche cliente che ha comprato fai-da-te i prodotti dal nostro sito, se ne esce che non ha risolto del tutto.

E’ vero che ha comprato il meglio che c’è sul mercato ma questo non basta a rendere un trattamento efficace per sempre.

Molti comprano solo la pittura termica a base di ceramica perché “ha una scheda tecnica accattivante” e poi però puliscono con la candeggina….e praticamente mandano all’aria tutto il trattamento.

Quindi come si fa a risolvere definitivamente il problema della muffa ?

SEMPLICE!
Prima di acquistare richiedi sempre la nostra valutazione gratuita della muffa.

Grazie all’analisi di foto, video, questionario, planimetria e tutti gli elementi che potrai fornirci, saremo in grado di elaborare un trattamento su misura, GARANTITO 3 anni.

Vuoi sapere come funziona la nostra GARANZIA di 3 ANNI su tutti i nostri trattamenti?
Clicca sull’immagine in basso e richiedi immediatamente una valutazione gratuita del tuo problema.

garanzia-3-anni

Cosa posso fare per te a questo punto?

Se sei arrivato fin qui devo farti innanzitutto i miei complimenti perché significa che non sei solo curioso ma ci tieni ad informarti sul problema muffa in casa tua.

Come ti dicevo hai solo un’opzione per collaborare con me e lo staff tecnico di Bastamuffa e ottenere GRATUITAMENTE e SENZA IMPEGNO un’analisi del tuo problema di muffa.

Clicca sul pulsante verde qui in basso e richiedi la valutazione gratuita della muffa:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *