Muffa e Candeggina: scopri i 7 “benefici” che non ti aiuteranno a sconfiggere la muffa e potrebbero anche rovinarti la salute!

Candeggina per muffa: non funziona!

Ti presento Smuffy.

E’ la nostra mascotte ma è anche il tuo peggior nemico.
Fino ad oggi ti hanno fatto credere che la candeggina sia il rimedio infallibile contro la muffa.

Ti svelo subito un segreto.

La candeggina è il più grande inganno nei trattamenti antimuffa.

Visto che sul web non si fa altro che parlarne così bene, oggi ho fatto un giro su internet in cerca di esperienze felici.

Ne ho trovate davvero tante, soprattutto nei forum dedicati al pubblico femminile.

C’è un esercito di massaie che porta in trionfo questo “detergente” come rimedio miracoloso contro la muffa e lo consigliano come la soluzione definitiva!

Te ne pubblico solo qualcuno. Ci sono così tanti ammiratori della candeggina per muffa che potremmo riempire uno stadio.

Acquisizione regione 33

Acquisizione regione 32

Acquisizione regione 31

Acquisizione regione 30

Acquisizione regione 29

Che entusiasmo!

Sopratutto quando dicono “via tutto in un baleno” o “3 secondi e viene via tutto

Eppure qualcosa non torna.

Cosa vuol dire “magari non farlo tu…fallo fare a qualcuno” , “tu ovviamente non stare in casa” ?

Ma non era un rimedio sicuro ?

Chi mi contatta tutti i giorni , mi manda mail o mi scrive nella chat, mi racconta proprio il contrario :

mail
mail2
candeggina
mail  mail3

Credo sia giunto il momento di fare un po’ di chiarezza, una volta per tutte, perché sembra che per molti la candeggina sia una religione, in fatto di muffa.

Più io scrivo contro l’uso della candeggina per muffa, sottolineando i suoi effetti dannosi, più le persone mi contattano disperate per non aver risolto, preoccupate per la salute dei loro bambini.

Tantissime mamme in apprensione della salute dei loro bimbi.

E hanno tutte le ragioni per esserlo !!!!

Questo post non è di un mio cliente (per fortuna!) ma l’ho trovato in un forum e non ho potuto fare a meno di fartelo leggere :

Acquisizione regione 6

La situazione descritta è comune a tantissimi clienti che mi contattano tutti i giorni :

  • c’è un problema di muffa più o meno grave
  • viene utilizzata candeggina pura o diluita per pulire
  • nonostante la macchia di muffa venga “pulita”, il problema ritorna
  • la vernice dei muri viene consumata dall’eccessivo uso della candeggina
  • la stanza ha un odore irrespirabile per giorni e dopo l’applicazione il cliente ha crisi di tosse
  • la muffa si ripresenta dopo qualche settimana più forte di prima

Se anche tu ti ritrovi in uno di questi punti, vuol dire che le hai provate tutte.

Il tuo impegno è ammirabile ed è chiaro che ci tieni alla salute dei tuoi cari.

non usare la candeggina per muffa!

Purtroppo devo smontare questa leggenda metropolitana che si tramanda da generazione in generazione :

LA CANDEGGINA NON E’ UN RIMEDIO
DEFINITIVO ED EFFICACE CONTRO LA MUFFA

La domanda a questo punto sorge spontanea :

Perché siamo portati ad utilizzare e consigliare la candeggina alle prime formazioni di muffa ?

Ecco la mia risposta :

  • è un rimedio antico tramandato dai nostri nonni
  • ha un effetto sbiancante visto che rimuove la macchia di muffa (e quindi pensiamo di aver risolto)
  • ce lo ha consigliato un amico, che lo fa sempre e a lui non si è più riformata la muffa
  • lo abbiamo letto su internet cercando un rimedio contro la muffa

Effettivamente girando per la rete è pieno di testimonianze positive e appassionate di persone che hanno risolto con candeggina e altri metodi “naturali”:

  • acqua ossigenata
  • aceto
  • bicarbonato
  • semi di pompelmo
  • ammoniaca
  • chi più ne ha più ne metta

Dopo tante e tante esperienze di clienti che invece non hanno risolto, mi sento di dirti che la candeggina non solo non risolve il tuo problema di muffa ma è dannosa e pericolosa per la tua salute, se applicata in quantità nella tua camera da letto.

Ma questo sicuramente lo sai già.

Sai di doverlo fare per uccidere la muffa e quindi accetti di rischiare una crisi respiratoria per applicarla sui muri.

Anche gli spruzzini antimuffa che trovi nei colorifici contengono Cloro, l’ingrediente di base contenuto anche nella candeggina.

Se hai una parete fredda e la muffa sull’angolo, sai sicuramente che il tuo problema è causato dall’eccesso di condensa e umidità generati dallo sbalzo termico caldo/freddo.

Cosa pensi che possa servire la candeggina per un problema del genere ?

Te lo dico io.

A PEGGIORARLO!
20151109061119

Insomma la candeggina per muffa viene consigliata senza nemmeno sapere qual è il problema.

Il problema è così discusso che ho creato un video solo per spiegare i danni che fa la candeggina.
Eccolo:

 

Hai notato che parlo nel video di VALUTAZIONE DELLA MUFFA?

Ti chiedono mai in colorificio di spiegare il problema o addirittura mostrare delle foto con la muffa ?

A me non è mai capitato e dubito qualcuno abbia voglia di sentire la tua storia.

Piuttosto avranno sempre pronto lo spruzzino magico da 9,90 che risolverà il tuo problema. Magari poi ti piazzano anche una bella pittura antimuffa e tu esci dal colorificio speranzoso che questa sarà la volta buona.

Ecco i 7 “benefici” della candeggina nella lotta contro la muffa che non devi assolutamente dimenticare, prima di imbarcarti in questa avventura :

  1. essendo una sostanza tossica e irritante, devi applicarla con guanti e mascherina
  2. ha un odore intenso che richiede una lunga aerazione del locale prima soggiornare (possono passare anche giorni !)
  3. non ha il potere di bloccare la riformazione  della muffa rispetto a soluzioni specifiche (noi preferiamo usare prodotti che non contengano cloro, formaldeide e altre sostanze tossiche)
  4. l’uso intenso e continuativo della candeggina sulle pareti porta alla corrosione della pittura
  5. ha un potere sbiancante (non a caso di usa per pulire o sbiancare il bucato) che ti illude di aver eliminato la macchia su un muro bianco
  6. nonostante l’effetto pulito, la muffa si riforma in brevissimo tempo, segno che la spora non è mai stata disinfettata del tutto.
  7. è pericolosa per la salute e i residui vengono respirati a lungo tempo dagli abitanti della casa (molti hanno avuto crisi respiratorie anche serie)

Voglio fare un appello a te cliente, che mi chiami per raccontare il tuo problema ma ci tieni sempre a precisare che ora la muffa non c’è più perchè l’hai pulita con candeggina, quindi è un problema da poco conto…….

Alla luce di quanto detto e scritto finora,
NE SEI PROPRIO SICURO ?

Se il “tuo” trattamento artigianale a base di candeggina e pittura antimuffa fosse stato così efficace, non avresti fatto una ricerca più approfondita su internet per saperne di più.

Se hai l’umiltà di mettere da parte la tua candeggina e vuoi un consiglio su come risolvere il tuo problema, sono la persona più adatta per poterti aiutare.

Dal 2010 mi occupo esclusivamente di trattamenti antimuffa e ti assicuro che ho più foto di muffa nei miei archivi che scatti delle vacanze (ok non ne vado fiero ma è così).

Studio ogni caso come fosse diverso e con il massimo impegno per trovare la soluzione al problema.

Non vendo i miei prodotti solo sulla base di una scheda tecnica o una chiacchierata al telefono.

Prima di qualsiasi decisione effettuo una valutazione del problema.

Solo dopo aver studiato il tuo caso potrò elaborare il miglior trattamento necessario per risolvere il tuo problema.

Se pensi di non avere nessun problema , ti lascio al tuo puntino di muffa da trattare perennemente con la candeggina e ti dico che

QUESTO ARTICOLO NON FA PER TE!

Se invece vuoi approfondire e capire come sconfiggere la muffa una volta per tutte clicca sul pulsante verde qui in basso e richiedi la valutazione gratuita della muffa:

 

 

2 thoughts on “Muffa e Candeggina: scopri i 7 “benefici” che non ti aiuteranno a sconfiggere la muffa e potrebbero anche rovinarti la salute!

  1. leonardo

    Screditi la Candeggina (ipoclorito di sodio in diluizione aquosa) solo per far pubblicità alla tua attività.
    “l’ipoclorito di sodio è uno sporicida, un fungicida e un virucida.”
    Sul web chiunque può scrivere qualunque cosa: è la cultura dei lettori che fa la differenza.
    vediamo se viene pubblicato questo commento

  2. Giuseppe Tringali - Bastamuffa.com Post author

    Caro Leonardo,
    pubblico con piacere il tuo commento e aggiungo una cosa!
    Per sostenere la tua tesi hai dimenticato di aggiungere che l’ipoclorito di sodio ha persino proprietà curative e viene utilizzato a scopo medico.

    Ora ti faccio una domanda.
    Dopo che hai snocciolato informazioni tecniche provate scientificamente, che contributo hai portato alla discussione dove ci sono migliaia di casi di clienti che vagano per centri commerciali comprando pericolosi spray a base di cloro o usano direttamente la candeggina sopra la muffa senza risolvere, anzi peggiorando?

    Capisco che leggendo sul web scatti la deriva complottista e hai fatto bene a difendere la tua tesi…ma alla fine, oltre al proclama cosa ci porti?
    Hai una soluzione efficace a problemi di muffa per condensa oltre che fare l’hater di turno che non argomenta ma attacca?

    Hai la più pallida idea di cosa comporti impregnare le pareti di candeggina?
    Hai dei dati scientifici di cosa succede alla superficie trattata da candeggina dopo questi “interventi”?

    Visto che è la cultura a fare la differenza, ti invito ad argomentare il tuo commento copiaincollato da un’altra pagina e raccontarci perchè la candeggina da sola è un ottimo rimedio contro la muffa, visto che per noi rappresenta soltanto una doccia calda per la muffa (infatti il problema si ripresenta puntualmente dopo settimane o al massimo qualche mese).

    Ok fare i paladini della giustizia ma almeno se devi screditare chi scredita la candeggina mi aspetto ben altri argomenti.

    ESCI i casi studio dove la candeggina da sola ha sconfitto la muffa e sarò un tuo devoto ammiratore!
    Prometto che cambierò se mi dimostri che nessuno si farà del male inalando quei vapori 😉

    Sono davvero interessato di leggere il tuo approfondimento perchè non vedo l’ora di consigliare ai miei clienti con bambini piccoli e soggetti asmatici in casa il miglior ed economico sporicida sul mercato.

    PS. Leggiti i commenti su Amazon dei clienti che hanno usato i prodotti a spray e si sono intossicati e hanno danneggiato le pareti (oltre che la loro salute).

    Spero tu prenda il mio commento, ovviamente provocatorio, come uno spunto di discussione costruttiva e ci esponga il tuo punto di vista (il tuo, non quello che hai letto raccogliendo frasi sul web).

    Io faccio questo lavoro dal 2002 e ho affrontato con successo più di 7000 casi e, permettimi, ho visto cose che voi umani nemmeno immaginate riguardo la muffa.

    Fai attenzione a lanciare messaggi a effetto sul web.
    Tutto ciò che scrivo è accompagnato da casi studio ed evidenze.

    Se vuoi essere credibile in un dibattito devi fare altrettanto e non è detto che tu non abbia le tue ottime ragioni.

    Grazie per avermi dato l’opportunità di riaprire questo argomento e attendo la tua tesi argomentata! 🙂

    Giuseppe Tringali
    Fondatore di Bastamuffa.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *